martedì 8 aprile 2014

Disneyland to Foffyland - Madre Gothel

La rubrica Disneyland to Foffyland in collaborazione con Ariel Make Up (trovate il suo post QUI), si incupisce col nuovo personaggio da interpretare. Lo detesto profondamente. Dopo Gaston per me è uno dei cattivi più insopportabili della Disney, forse proprio perché così realistico. Ma devo ammettere che è furbo, e per questo interessante.

Madre Gothel è un cattivo ben strutturato, ma davvero subdolo.
Non è un personaggio dalla grande forza fisica, e non possiede poteri, ma la sua capacità di adattarsi alle diverse situazioni le consente di giostrare a suo piacimento tutti gli elementi di cui dispone, e a sfruttare tutte le persone che può raggirare.
Fonte


Gothel è un personaggio che mostra sin da subito il suo peccato: l'avarizia.
E' la prima a trovare il fiore magico, ma lo tiene per sé, in modo da poterne usufruire in segreto.
Ed è proprio quando ciò le viene negato che rapisce Rapunzel, ormai in possesso dei poteri, e la imprigiona con l'inganno.
Fonte

Si mostra amorevole e protettiva nei confronti di Rapunzel, ma in realtà spesso la mortifica con un sarcasmo pungente. Perché Gothel vuole tutto per sé, dalle cose materiali ai complimenti, e possiede una forma di egoismo volta all'egocentrismo.
Ciò che le preme è restare giovane, e ormai da secoli riesce nell'intento.
Lo si nota dagli abiti antichi che indossa, e dal modo ossessivo con cui tiene accanto a sé Rapunzel, ridotta a mero oggetto strumentale.
Fonte

Gothel conserva meticolosamente la fonte della sua giovinezza, impedendole la fuga tramite l'instillazione del senso di colpa.
Inibisce Rapunzel fino a farla sentire incapace di difendersi e tenta di distruggere tutto ciò che le sta attorno.
La torre è un forte simbolo della sua avarizia: diroccata e senza uscite, fatta per soffocare ciò che imprigiona, col fine di sfruttarlo sino all'ultima goccia di Sole.
Fonte


Per questo personaggio ho pensato a dei colori caldi e che mi dessero l'idea di contrapposizione alla freschezza di Rapunzel.
Ho cercato di sembrare più grande della mia età.

Base:  Credo si noti il mio viso più scavato del solito. Perché l'assenza di blush con un contouring marcato evidenzia molto questo fattore. L'intento era quello di rappresentare la natura avara di questo personaggio e darle forma con un volto indurito e austero.
Gothel vuole apparire giovane, ma i suoi atteggiamenti mostrano tutt'altro. La malizia dei suoi tratti e la sua tendenza a imprigionare con la persuasione, palesano il senso di una mancanza, l'assenza di qualcosa che riempia l'animo con del sincero affetto, e che solo un volto scarno sa esprimere.
Mentre le sopracciglia sono maggiormente definite e scurite, come avevo fatto per Malefica, anche se non sono squadrate come le sue.


Occhi:  Nella forma tondeggiante del make up c'è la volontà di riprodurre il ricordo di qualcosa di antico, e una certa stanchezza nello sguardo. Gothel è una donna che non accetta il trascorrere del tempo e vuole dominarlo. Ma per quanto si adatti alle varie epoche, resta un personaggio legato al passato. Gli abiti, i capelli e i colori cupi rimembrano atmosfere di una nobiltà ormai in disuso.
Non c'è nessun Sole che risplende in lei, ma solo il riflesso di un ricordo ormai logorato.
Per questo al centro della palpebra non c'è un giallo o un oro, ma un beige che appare sbiadito in confronto a questi colori.
Mentre la forma rotonda che sovrasta in maniera ampia la palpebra fissa è accompagnata da un riflesso rossastro, quello del Sole quando brucia, ormai prossimo al tramonto.
Ho cercato inoltre di marcare il suo sguardo così avido con abbondante kajal nero.


Labbra:  Ho optato per un rosso caldo bruciato, come il peccato che la divora.
Questo colore conferisce al mio volto una certa maturità, ma credo che su persone più grandi risulterebbe pesante, invecchierebbe insomma, anche per via del finish metallizzato.
Per una volta non ho modificato le mie labbra, perché trovo che la loro dimensione si adatti a Gothel. In fondo una persona avara non gode affatto di ciò che ha, ma lo distrugge consumandolo, dunque labbra piccole come le mie possono simboleggiare bene questo desiderio mai appagato.

Infine ho volutamente raccolto i capelli, perché i miei capelli lunghissimi sono più vicini al personaggio di Rapunzel (vi consiglio di vedere il post dedicato a lei QUI, per capire la differenza dei personaggi e del make up), e ho scelto degli orecchini di argento anticato.


Prodotti utilizzati
 Viso
Cipria "Hollywood" Neve Cosmetics 
Fondotinta "Fairly light" Everyday Minerals (matte base)
Correttore "Studio Sculpt NW20" Mac
  Terra "Hoola" Benefit
Occhi
Base ombretto "Candlelight" Too Faced
Sopracciglia "Pioggia/Taupe" Neve Cosmetics
Paint Pot "Bare study" Mac
Ombretti "Caramel" e "Aphrodite" Nabla
Ombretto "Beige" Fardel
Eyeliner in penna "095 Diorshow Art Pen" Dior
Kajal "Black mania" Essence (fuori produzione)
Mascara Multi action "Smokey eyes" Essence (fuori produzione)
Labbra
Lip Lock pencil Elf
Matita labbra 207 Kiko (fuori produzione)
Rossetto 88 Kiko (fuori produzione)



Ditemi, sono riuscita a sembrare più grande col make up?



Questa è l'anteprima dell'album su facebook che trovate QUI.

83 commenti:

  1. Non ho visto il cartone quindi non conosco il personaggio. Il trucco riproduce quello del' immagine e sarà l' espressione ma in effetti sembri più grande. Credo che in questo momento storico questo tipo di personaggio sia davvero attuale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franci ma devi assolutamente vederlo, ti piacerà questo cartone ^^
      Se sembro più grande allora sono riuscita nel mio intento yeah! :D

      Elimina
  2. wow ci sei riuscita eccome! Il trucco si invecchia parecchio XD e ti incattivisce tanto direi :) bravaaaa!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, lo prenderò per un complimento XD
      Sono una vecchiaccia :-P

      Grazie Angie ;)

      Elimina
  3. Anche per me è uno dei cattivi più insopportabili proprio per il suo realismo! le risposte che dà alla povera Rapunzel mi fanno ridere e rabbrividire allo stesso tempo :)
    il trucco come sempre è perfetto, avevo riconosciuto il personaggio sin dall'anteprima in b/n su Facebook, con questo ho detto tutto! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero che è proprio una cattivona con Rapunzel? :-(

      Ti ringrazio Elena <3

      Elimina
  4. Non ho visto Rapunzel, quindi non so giudicare il personaggio D: Però la tua analisi mi ha affascinata come al solito. Chiedo a te che sei esperta: è plausibile che ogni personaggio cattivo incarni un vizio o difetto? Perchè come i personaggi positivi (la maggior parte almeno), anche i cattivi mi sembrano molto tipi umani, la cui personalità ruota intorno a un solo aspetto: in questo caso l'avarizia e la vuotezza da cui deriva.
    Ps. le tue labbra non sono piccole :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Camilla dovresti vederlo, ti divertiresti un mondo ^^
      Io credo che incarnare un vizio sia la buona base per uno stereotipo, svilupparlo poi è tutta un'altra storia. Alcuni personaggi si qualificano immediatamente grazie a questi presupposti, altri vanno scoperti piano.
      P.S. le mie labbra sono irregolari, hanno un arco di cupido molto piccolo, i cui bordi sono poco definiti, spesso mi dicono che ho le labbra a cuore :3

      Ti ringrazio per le tue parole :)

      Elimina
  5. Davvero ben riuscito *__* Sei sempre bravissima!

    RispondiElimina
  6. ti è venuto troppo bene!! brava :D

    RispondiElimina
  7. mi piacciono molto gli ombretti dai toni caldi :) ti donano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Sei la prima che me lo dice, grazie!

      Elimina
  8. Hai avuto una bellissima idea e mi piace troppo come hai scelto di truccare le labbra *-*

    RispondiElimina
  9. In effetti sembri più grande con questo make up :) sai che di Rapunzel avevo fatto un saggio di danza? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :)
      Non lo sapevo, che bellezza <3

      Elimina
  10. contouring perfetto direi...ti fa sembrare cattiva, tranne nell'ultima foto dove abbozzi un sorriso e si scopre la tua vera natura ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! In effetti mi ero accorta di aver fatto tutte foto in cui non sorridevo (mi calo troppo nel personaggio XD).

      Ti ringrazio! :*

      Elimina
  11. Come sempre analisi perfetta! Il personaggio risulta antipatico anche a me per via dello sfruttamento di Rapunzel ma il tuo trucco è divino ♥ Adoro come ti sta quel rossetto, su di te trasmette un non so che di eleganza :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gothel è davvero insopportabile >_<

      Ti ringrazio Cry, che gentile, allora dovrei usare più spesso questo rossetto ^^

      Elimina
  12. sei stata bravissima con il contouring...si nota la differenza e da al tutto un'aria seria e pesante, proprio come volevi tu. Complimenti Foffy :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara! In effetti sono troppo seriosa nelle foto, credo sia l'insofferenza nei confronti del personaggio XD

      Elimina
  13. Stavolta i nostri look non hanno niente in comune XD Il tuo è originalissimo, non avrei mai pensato ad un trucco chiaro e caldo per Madre Gothel! Effettivamente ti invecchia, quindi direi che hai raggiunto lo scopo... Adesso però ridatemi la mia solita Foffyna adorataaaaaaaaaaaa XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ariel! Anche se ora tutti mi stanno dicendo che sembro mia nonna XD

      Ahahahah! XD

      Elimina
  14. mi piace tantissimo la contrapposizione dei due gialli dei make-up, brillante per Rapunzel e scuro e spento per Gothel, a sottolineare un filo conduttore che però le separa nettamente. Ed il make-up già a colpo d'occhio rende l'idea dell' aridità d'animo di questo personaggio! Braverrima (ma ti preferiamo con colori allegri e solari:))*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Bridget! Era importante mantenere un certo parallelismo tra i due personaggi ;)
      E anche se mi preferisco con colori più vivaci è stato divertente riscaldare il mio incarnato ^^

      Elimina
  15. Foffy come sempre sei bravissima, ti sei calata perfettamente nella parte anche nella mimica facciale!
    Quanto ho odiato madre Gothel nel film!! Mi dispiaceva sempre per Rapunzel :(
    A parte questo, il make up mi piace molto ed è sempre ben realizzato. Mi piace il contrasto occhi/labbra. Il rossetto è bellissimo, peccato sia fuori produzione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona! ^^

      Davvero madre Gothel è tutto fuorché madre...-_-
      Questo rossetto è particolare, lo trovo elegante, anche se è un po' troppo cremoso XD

      Elimina
  16. sei riuscita benissimo nel tuo intento! non avendo - ancora - visto Rapunzel, non conosco il personaggio ma la tua descrizione mi è servita ad interpretare al meglio il tutto!
    Bravissima foffyna!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Eli cosa aspetti a vederlo, è stupendo! :3

      Elimina
  17. Per quanto tu voglia cercare di imbruttirti, difficilmente ci riuscirai: sei troppo carina, in ogni caso ;) il trucco comunque mi ha trasmesso le sensazioni che volevi dargli, così come l'espressione che hai assunto nelle foto.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dolce Dama <3
      Ti ringrazio molto :)

      Elimina
  18. Gli occhi così marcati rendono benissimo l'idea. Anche stavolta sei stata bravissima!

    RispondiElimina
  19. Hai ragione, per quanto sia meno scenografica di aspetto o 'poteri' trovo sia tra i più cattivi degli antagonisti Disney. Il trucco è perfetto per quello che volevi fare, ti appesantisce e sembri più grande...sarà anche l'espressione seriosa :D
    Per il resto vedo che poi a Caramel hai ceduto e hai fatto bene ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fondiamo un Club Anti-Gothel! >_<
      L'espressione seriosa mi ha aiutato molto in tal senso.
      Comunque gli ombretti Nabla sono stati gentilmente prestati da un'amica ;)

      Ti ringrazio :)

      Elimina
  20. Non ho visto rapunzel, non conosco la storia e nemmeno il personaggio, ma ogni volta vengo rapita dalle tue parole *.* scrivi molto bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara tanti bacini per te, sei carinissima <3

      Però rimedia subito vedendo il cartone u_u

      Elimina
  21. Questo è proprio l'esempio di quello che il trucco può fare...sembri assolutamente più grande e cattiva hai saputo realizzare egregiamente il tuo intento!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io credo che il contouring faccia gran parte del lavoro di trasformazione nel male up *_*
      Ti ringrazio!

      Elimina
  22. sei inquietante :O non ho ancora visto il film ma con le tue parole mi hai già fatto odiare questo personaggio >_<
    comunque, inquietudine a parte, credo con questo make up tu abbia ricreato alla perfezione l'idea di malessere che deriva da Gothel.. sei sempre una fonte di ispirazione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buahahah! Mi dispiace inquietarti XD
      Però ti ringrazio per le tue parole, davvero <3

      Elimina
  23. Non ho visto il cartone ma dalle immagini che hai messo si capisce benissimo il personaggio e lo hai reso davvero alla perfezione! Sei una vera artista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa! Ma devi assolutamente vederlo il cartone, è meraviglioso! ^^

      Grazie, essere definita un'artista è qualcosa che fa sognare <3

      Elimina
  24. Come sempre riesci a cogliere l'animo profondo di ogni singolo personaggio.
    Mi piace che tu abbia cercato di sembrare più "vecchia" con un contouring molto accentuato privo di blush, mi piacciono gli occhi truccati in modo da ricordare un sole che non c'è più e che volge al tramonto e adoro quelle labbra che simboleggiano l'avarizia ed il peccato....è tutto perfetto, direi!! Sei davvero una forza!!! =^_^=

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Lucy, sono contenta tu abbia apprezzato tutti i dettagli ^^

      Elimina
  25. Solo a sentir nominare Gaston mi vien un travaso di bile, è un personaggio orribile (e realistico).
    L'analisi di Gothel è ottima e per quanto riguarda il make up sei riuscita nel tuo intento di sembrare "più grande".
    I tuoi post son sempre bellissimi da leggere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! Gaston è proprio da menare, insopportabile! >_<
      Grazie mille Vania :*

      Elimina
  26. Adoro Rapunzel, quel cartone mi piace un sacco, il mio personaggio preferito è il cavallo.
    Sono d'accordo con te, la cattiva è avara e...cattiva proprio!
    Avrei voluto farti un complimento ma, riuscendo nell'intendo di reinterpretare Madre Gothel, beh sembri cattiva pure tu! :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! Ma io sono buona giuro XD

      Elimina
  27. Aaaargh mi si è cancellato il commento che avevo scritto! Se ti è già arrivato perdonami u_u
    Dicevo... Ancora una volta un makeup perfettissimo! Sembri davvero più vecchia, e stanca, svuotata... e cattiva! Anche se sotto si vede comunque il tuo visino tenero! E il contouring è very fico. Anche se l'ho già detto, è incredibile come riesci a cogliere ogni singola sfumatura caratteriale del personaggio e a trasportarla sul tuo viso... *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto blogger si mangia i commenti, il tuo non mi è arrivato >_<
      Comunque anche se non mi stai proprio facendo i complimenti ti ringrazio ahahahah XD
      Almeno ho raggiunto il mio scopo XD

      Elimina
  28. Mi piace come nulla, nei tuoi make-up, sia lasciato al caso! Questo poi ti è venuto particolarmente bene... le labbra secondo me sono perfette, richiamano proprio la vanità (in senso negativo, nel sendo di "bellezza vuota") di madre Gothel! Complimentissimi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Belle! Le labbra a me ricordano anche qualcosa di sontuoso ma un po' diroccato, chissà perché :)

      Elimina
  29. Wow, bravissima...rispecchia perfettamente il personaggio! Brava!

    RispondiElimina
  30. Wow quando un trucco esprime uno stato d'animo o un modo di essere allora
    Si possiamo parlare di forma artistica! Bravissima questa collaborazione e' il top!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia, sei un tesoro :*

      Elimina
  31. Avevo promesso di vederlo e così ho fatto! Non solo, ma lo stavo guardando quando mi è arrivata la mail di bloglovin di questo post!! :D
    Il rossetto lo trovo azzeccatissimo e anche il viso scavato/invecchiato. Quello che non "condivido" è la scelta del colore senape-arancio-rossastro. Chiaramente è una tua libera interpretazione, che tra l'altro hai spiegato benissimo e che si adatta alla perfezione al carattere del personaggio. Solo che io associo i colori aranciati al periodo estivo, al caldo e alle vacanze (sì sono la fiera della banalità lo so!!)..insomma a giornate felici e spensierate e quindi dovendo io scegliere dei colori per rappresentare madre Gothel avrei scelto tutt'altro. Ma appunto è solo una mia associazione mentale riguardante i colori, che non intacca la tua incredibile creatività :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Fransis, sono contenta tu abbia visto questo cartone, come l'hai trovato?

      Vedi la scelta del colore caramello non è stata dettata solo dalla volontà di contrapporre i colori primaverili di Rapunzel, ma anche sulla resa che essi hanno su di me. Come puoi vedere mi "invecchiano", in genere i colori aranciati hanno quest'effetto su di me, ma se sono caldi la cosa si fa più evidente. Se invece sono più accesi è diverso (anche se comunque non mi donano molto XD).
      Devo dire che l'effetto non mi è dispiaciuto, credo che attenuando un po' il contouring e la forma del make up possa venirne fuori qualcosa di molto elegante :3

      Elimina
    2. Sisi, da quel punto di vista la scelta è azzeccata, perchè sicuramente ci sono colori che ti donano decisamente di più (senza offesa). Dovessi io scegliere un colore che tende a invecchiarmi/sbattermi direi il grigio, chiaro/scuro, opaco/shimmer è un colore che veramente mi dona poco e che devo bilanciare bene ogni volta.

      Comunque mi è piaciuto un sacco!!!!! e poi lei è veramente troppo bellina, la principessa disney più figona direi **.** Però ti dirò, ci sono un po' rimasta male per la fine della chioma..buuuuuuuu :(

      Elimina
    3. Ahahah! Nessuna offesa tranquilla XD
      Il grigio su di me non è male per fortuna ^^

      Lo sapevo che ti piaceva, le è la principessa del mio cuore <3
      Alla fine con i capelli corti è irriconoscibile, però sta bene :)

      Elimina
  32. Io ho visto il cartone anni fa,molto bella come storia e fatta benissimo. Sei riuscita molto bene a impersonare gothel anche se forse avrei lasciato i capelli sciolti e belli ricci.un bacio Eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio!
      I capelli sciolti mi fanno sembrare più giovane, in questo caso non andavano bene :-P

      Elimina
  33. non ho mai visto a Rapunzel, anche se mia nipote è matta per questo cartone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma devi assolutamente vederlo, non posso che essere d'accordo con tua nipote ;)

      Elimina
  34. Hai fatto davvero centro, pur non conoscendo il personaggio, dal tuo make up capisco subito il suo carattere, bravissima :D

    RispondiElimina
  35. Mi piace tantissimo il colore delle labbra, ma vedo che è tutto fuori produzione! D: Peccato :(
    Grazie per essere passata dal mio blog, ti ho risposto anche lì ;)
    Baci! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo molti prodotti in mio possesso sono fuori produzione, anche se non li ho acquistati da tanto tempo, sono le aziende che cambiano in continuazione, e io voglio finirli i prodotti u_u

      Ti ringrazio! ^^

      Elimina
  36. Ci sei riuscita in una maniera impressionante! Più vecchia, più stanca ma soprattutto più cattiva!
    Oltre a non aver visto il film, confesso che non conoscevo neppure la trama della fiaba; ho dovuto leggerla su Wikipedia. Già dal riassunto, Madre Gothel promette male. Mi ricorda certe figure di donne (spero nate dalla fantasia e non reali) che, non potendo avere figli, sottraevano quelli altrui per soddisfare un egoistico desiderio di maternità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sono stata troppo brava accidenti XD

      Madre Gothel non ha alcun istinto materno, anzi, è egoista e le madri non possono esserlo.

      Elimina
  37. ci sono troppe cose di questo cartone che non ricordo... lo dovrei rivedere!!!

    in effetti questo make-up ti invecchia... detto così potrebbe sembrare un'offesa ma sai che è un complimento, considerando il risultato che volevi ottenere!! secondo me comunque è solo il contouring che ti invecchia un po'... potresti benissimo usare il color caramello come ombretto perché secondo me ti sta bene!!! ^.^ e poi anche il rossetto ti dona, il finish metallizzato non ti penalizza affatto!!! :)

    secondo me le tue labbra non sono piccole...

    adoro i tuoi orecchini!!!!! *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Serena rimedia subitissimo u_u

      In effetti moderando il contouring e ridimensionando la forma del make up ne smorzerei la pesantezza, tenterò ^^
      Il labbro superiore è piccolo, soprattutto nel suo prolungamento,

      Ti ringrazio comunque :)

      Elimina
  38. a me questo personaggio fa troppo ridere perchè ogni volta che lo vedo non posso fare a meno di pensare a loredana bertè XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah! Annalisa sei un genio XD

      Elimina
  39. wow foffy bravissima sembri tua madre (non la conosco, per dire che sembri sì più vecchia!) lo condivido subito in pagina :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah! Grazie Lily, vuol dire che sono riuscita nel mio intento XD

      Elimina
  40. Bravissima anche ad intetpretare la cattiva, ti sei resa simile a lei...ti sei incupita e sei riuscita nell'intento. Bellissima anche l'immagine di voler rappresentare l'avarizia. Sei una cattiva eccellente, bello l'incupirsi dell'ovale del viso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, non è stato facile perché la detesto proprio, ma è stato interessante cambiare così tanto ^_^

      Elimina

Quando mi lasci un commento sono un passo più vicino alla felicità, ma ti prego, non fare spam. Passerò sempre dal tuo blog :)